Miglior Conto Corrente Aprile 2024 Semplice, Economico e Conveniente

Continua la Nostra analisi dei Conti Correnti.

Oggi andremo a vedere e confrontare le migliori offerte di Conto Corrente per il mese di Aprile 2024.

I conti correnti online sono diventati una componente cruciale della finanza digitale, offrendo agli utenti un modo conveniente e flessibile per gestire le loro finanze personali senza la necessità di recarsi fisicamente in banca. Questi conti, accessibili tramite Internet Banking 24/7, permettono di eseguire una vasta gamma di operazioni bancarie online, contribuendo a un significativo risparmio di tempo e costi. Questo articolo, fornisce un confronto dettagliato dei migliori conti correnti online disponibili, evidenziando le loro caratteristiche, vantaggi, costi, sicurezza, affidabilità e la qualità delle app di Internet Banking, che sono fondamentali per l’efficienza dell’intero servizio.

Le offerte di conti correnti online di aprile 2024 variano notevolmente, con proposte che includono canoni ridotti o nulli, bonifici gratuiti e promozioni che possono rendere particolarmente conveniente aprire un nuovo conto.

Tra i conti evidenziati vi sono il Selfyconto di Mediolanum, con canone gratuito per gli under 30 e promozioni per i nuovi iscritti, Fineco, che offre un’ampia gamma di servizi a costi competitivi e la possibilità di azzerare il canone mensile sotto certe condizioni, e il Conto Arancio di ING, noto per la sua convenienza e l’opzione di operazioni illimitate e gratuite con il Modulo Zero Vincoli. Queste soluzioni sono progettate per soddisfare le diverse esigenze degli utenti, garantendo allo stesso tempo sicurezza e funzionalità avanzate per una gestione finanziaria ottimale.

Il metodo di valutazione che abbiamo usato è basato sulla solidità della banca, sulla possibilità di fare trading online cioè investimenti e sulla facilità di uso online, cioè la il conto dovrà offrire al cliente la possibilità di svolgere tutte le operazioni dall’apertura, al versamento di soldi, ai bonifici, al pagamento di tasse, bollettini, e investimenti, di farli online senza dover andare in filiale.

10 Migliori Conti correnti a Confronto

1. Conto Corrente FinecoBank

Fineco Bank S.p.A. si distingue nel settore finanziario per la sua solidità e popolarità, servendo oltre un milione di clienti con conti correnti sia tradizionali che online. Il conto Fineco, particolarmente rinomato nel 2024, viene apprezzato per la sua qualità di servizio e costi competitivi.

Con un canone mensile di soli 3,95€, il conto diventa gratuito per categorie specifiche di clienti, tra cui coloro che accreditano stipendi o pensioni superiori a 1.500€ per almeno tre mesi, possiedono un fondo pensione con versamenti annui minimi di 1.000€, mantengono un risparmio gestito di almeno 40.000€ o eseguono almeno quattro ordini di trading al mese, oltre ai giovani sotto i 30 anni. Questa struttura tariffaria consente di fruire di un conto efficiente riducendo al minimo i costi.

I servizi offerti dal conto corrente online di Fineco includono prelievi ATM per importi superiori a 99€ senza commissioni, bonifici SEPA gratuiti, maxi prelievi su circuito Bancomat fino a 3.000€ al giorno, versamenti di contanti e assegni, pagamenti di MAV, RAV, addebiti diretti SDD, tasse tramite F24, ricariche telefoniche, e molto altro ancora, inclusa la possibilità di richiedere carte di credito, debito, o ricaricabili.

Fineco si distingue anche per la sua app mobile intuitiva e flessibile, adatta anche a chi è meno esperto con gli strumenti digitali, offrendo funzionalità innovative come Fineco Pay per inviare e ricevere denaro in tempo reale via SMS o WhatsApp senza IBAN, oltre a strumenti esclusivi per la gestione del risparmio.

2. Conto Revolut

Scegliere un conto Revolut nel 2024 significa optare per una delle migliori opzioni di online banking, in particolare per i suoi servizi innovativi su misura per gli appassionati di tecnologia.

Il conto è progettato per offrire flessibilità e comodità, soprattutto per gli utenti che viaggiano spesso e trattano valute estere per lavoro o tempo libero. Revolut si distingue per il cambio valuta senza commissioni fino a 1.000 € al mese, consentendo di risparmiare sui costi delle transazioni effettuate all’estero. A seconda del piano selezionato, i clienti possono accedere a vantaggi esclusivi e ridurre ulteriormente i costi operativi.

Tra questi piani spicca Revolut Standard, un conto corrente online a canone zero volto a minimizzare i costi di gestione. La configurazione del conto è semplice e gratuita, con vantaggi tra cui cinque prelievi mensili gratuiti fino a € 200 e una commissione del 2% (minimo € 1) per le transazioni successive.

Inoltre, vengono offerti trasferimenti SEPA gratuiti poiché il conto viene fornito con un IBAN per l’invio e la ricezione di pagamenti, migliorandone l’utilità per i rapporti internazionali.

La piattaforma è facilmente accessibile tramite un’app mobile e un sito Web intuitivi, offrendo un’esperienza di internet banking senza interruzioni. Revolut incorpora anche offerte di cashback, programmi di risparmio e altro ancora per promuovere un’efficace gestione delle finanze personali, rendendolo uno strumento completo per le moderne esigenze bancarie.

3 Conto Corrente Credem Link


Credem Link è un conto corrente online gratuito offerto da Credem, rinomata banca in Italia, caratterizzato da un portale Home Banking gratuito e dall’accesso a un team dedicato di consulenti per assistenza su servizi come mutui e prestiti. Il conto include una carta di debito nazionale compatibile con le reti Bancomat e PagoBancomat, che consente di effettuare spese nei negozi online e fisici di tutta Italia.

I clienti possono anche optare per il Conto Deposito Più, un conto di risparmio con interessi lordi fino al 4% in base alle promozioni in corso, e una carta di debito MasterCard, gratuita per il primo anno e successivamente disponibile con un canone mensile basso, facilitando gli acquisti globali.

L’app offre funzionalità complete come il pagamento di varie tasse e utenze, l’effettuazione di bonifici a costi minimi, il monitoraggio delle transazioni e l’analisi delle spese. Sono accessibili servizi aggiuntivi come prestiti e mutui, con funzionalità aggiuntive come l’accesso biometrico, la gestione dei trasferimenti e dei pagamenti, la condivisione dell’IBAN e l’integrazione del portafoglio digitale.

Tuttavia, i conti con un saldo medio superiore a 5.000 euro sono soggetti a un’imposta di bollo annuale di 34,20 euro. Le funzionalità migliorate dell’app includono pulsanti “scorciatoia”, funzionalità di condivisione IBAN e strumenti per collegare portafogli digitali, tutti volti a semplificare l’esperienza dell’utente.

4. Conto Corrente Banca Sella


Banca Sella, fondata nel 1886 come una delle principali banche italiane, offre un conto corrente online completo su misura per la gestione personale dei fondi, disponibile in tre piani distinti. Il piano “Start”, più conveniente con una tariffa mensile di 1,5 € (esclusa per i primi tre mesi), comprende quattro prelievi mensili gratuiti (con una commissione di 2 € per i prelievi successivi) e bonifici bancari senza commissioni, oltre a una carta di debito . I piani “Premium” e “Circle” sono pensati per chi cerca più funzionalità, con canoni mensili rispettivamente di 5€ (ridotto a 1,5€ per i primi tre mesi) e 8€ (ridotto a 5€ per i primi tre mesi). quest’ultimo è orientato alla famiglia.

Un punto di forza del servizio di online banking di Banca Sella è la sua applicazione nativa per Internet Banking, che consente agli utenti di monitorare i saldi annuali ai fini ISEE, tenere traccia delle spese mensili con report dettagliati, statistiche e strumenti di budget e visualizzare i saldi dei conti in tempo reale.

Altre funzionalità includono la possibilità di accantonare fondi utilizzando una funzione di risparmio, condividere le spese con amici e familiari e trasferire denaro tra conti online di proprietà dell’utente.

Attraverso “Sella Invest“, i clienti possono anche impegnarsi in transazioni sui mercati finanziari in tempo reale con il supporto di un consulente dedicato, completando ulteriormente l’offerta della banca con la capacità di eseguire bonifici bancari nazionali e internazionali, ricariche, pagamenti di fatture e altri transazioni per un’esperienza bancaria olistica e intuitiva.

5. Conto BNL Smart

Nel 2024, il conto corrente online di BNL Smart si distingue per la sua intuitività e costi contenuti, rivelandosi particolarmente vantaggioso per gli under 30 che pagano solo l’imposta di bollo per giacenze medie superiori a 5.000€, mentre gli over 30 affrontano un canone mensile di 6€.

La piattaforma di Internet Banking è progettata per integrare conti di diverse banche, offrendo una visione completa delle finanze personali.

Tra i servizi offerti spiccano C-READY-To BNL, che facilita la rateizzazione delle spese degli ultimi due mesi senza costi di attivazione, permettendo rateizzazioni da 75€ a 5.000€ con commissioni variabili, e funzionalità come SMS Alert e il pagamento di MAV/RAV e bollettini postali, per una gestione finanziaria agile e sicura direttamente dallo smartphone.

Il conto BNL Smart include anche una carta di debito BNLX con tecnologia NFC per pagamenti contactless, semplificando le transazioni quotidiane.

L’applicazione mobile e la piattaforma web consentono di eseguire la maggior parte delle operazioni bancarie, tra cui il monitoraggio di saldo e movimenti, trasferimenti di denaro, pagamenti online, e l’accesso a servizi aggiuntivi come mutui e assicurazioni. Tuttavia, il conto presenta alcune limitazioni, come commissioni di prelievo di 1€ (che salgono a 2€ per prelievi superiori a 2.000€) e commissioni di 1€ per l’invio di bonifici, evidenziando un compromesso tra accessibilità e costi di gestione.

6. SelfyConto Banca Mediolanum


Emesso da Banca Mediolanum, SelfyConto si distingue come uno dei principali conti bancari online del 2024, offrendo una vasta gamma di vantaggi e comodità che lo distinguono sul mercato.

È particolarmente accessibile, con l’apertura del conto gratuita per gli under 30 e per tutti i clienti nel primo anno. Il conto include una carta di debito gratuita realizzata interamente in PVC riciclato, garantendo che pagamenti e prelievi all’interno dell’Eurozona siano gratuiti e illimitati.

Questa carta è compatibile con una gamma di portafogli digitali, tra cui Apple Pay, Google Pay, Samsung Pay, Garmin Pay e Fitbit Pay. SelfyConto, inoltre, consente di effettuare transazioni on-line a costo zero quali bonifici, pagamento bollette e varie forme di pagamento bollette (es. F23, F24, MAV, RAV, CBILL, PagoPA) e ricariche mobile, posizionandosi come un opzione economicamente attraente tra i suoi pari.

Inoltre, SelfyConto integra diverse funzionalità innovative attraverso la sua carta e la piattaforma bancaria online, migliorando l’esperienza dell’utente e la sicurezza. La funzione PIN View consente agli utenti di visualizzare in modo sicuro il codice di sicurezza della propria carta tramite app, mentre la funzionalità “Spending Control” offre limiti di spesa personalizzabili per canale (POS, ATM, online), area geografica o bloccando specifiche categorie merceologiche.

Per motivi di sicurezza, include una funzione di blocco istantaneo della carta in caso di smarrimento o furto e, per una maggiore sicurezza dell’utente, è inclusa una polizza assicurativa multirischio per gli acquisti effettuati con la carta. Per chi è interessato alla finanza, fornisce anche una sezione di trading online per l’accesso in tempo reale a 24 mercati globali, negoziazione di azioni, ETF, fondi aperti e titoli di stato, rendendolo una scelta di conto online completa per un’ampia gamma di esigenze. e preferenze.

7. Conto Arancio di Banca ING

Il Conto Arancio di ING si posiziona come uno dei migliori conti correnti online grazie alla sua offerta economica e alle funzionalità incluse. L’apertura del conto è semplice e veloce attraverso il sito web, con un canone annuale di 0€ per il conto base che può essere ridotto a nulla attivando il Modulo Zero Vincoli con un costo di 24€, che diventa gratuito se si accredita almeno 1.000€ al mese.

Questo modulo permette operazioni illimitate e gratuite, e offre la possibilità di ottenere una carta fisica con un costo di emissione di soli 3€.

Inoltre, il conto offre grande flessibilità nella gestione dei limiti di utilizzo della carta, con la possibilità di adeguarli istantaneamente tramite app alle esigenze personali, e include l’opzione di aprire un conto deposito senza costi aggiuntivi, gestibile interamente online.

Tuttavia, senza l’attivazione del Modulo Zero Vincoli, si incontrano commissioni su molte operazioni, nonostante alcuni servizi come pagamenti MAV, RAV, F24, e ricariche telefoniche rimangano gratuiti se gestiti online.

Le operazioni tramite il Servizio Clienti costano 2,50€ senza il modulo. A dispetto di questi costi aggiuntivi per chi non sceglie l’opzione Zero Vincoli, il conto si distingue per la sua completa gestibilità tramite app e piattaforma di Internet Banking, consentendo una facile esecuzione di bonifici, pagamenti e monitoraggio delle attività finanziarie, sebbene i servizi di trading offerti non siano considerati altrettanto competitivi.

8. Conto Credit Agricole Smart


Crédit Agricole è riconosciuta come una delle banche più affidabili, vanta miliardi di euro di mutui emessi e serve milioni di clienti in tutto il mondo.

La banca offre il conto corrente online Smart come opzione gratuita per gli under 30. I più grandi possono accedere al conto con un canone mensile di 5€, che può essere ridotto a 4€ con il versamento diretto dello stipendio o della pensione, e ulteriori 3€ in caso di richiesta mutuo.

Questo conto offre trasferimenti di denaro senza commissioni e prelievi gratuiti presso gli sportelli bancomat Crédit Agricole, oltre ad ulteriori 30 prelievi senza commissioni presso gli sportelli bancomat di altre banche.

Il portale Internet Banking della banca, accessibile sia come app che come piattaforma web, consente un’eccellente gestione delle finanze personali su qualsiasi dispositivo. Gli utenti possono modificare e personalizzare i limiti di prelievo e di spesa.

Crédit Agricole mantiene una vasta rete di filiali in tutto il paese per garantire accessibilità e un servizio clienti eccezionale. Il conto corrente online Smart offre numerosi vantaggi come prelievi bancomat gratuiti presso Crédit Agricole e nessuna commissione per i sotto i 30 anni, anche se è criticato per una commissione piuttosto elevata per i clienti sopra i 30 anni e manca un’opzione di conto multivaluta.

9. Conto HYPE


Il conto corrente online HYPE, apprezzato soprattutto dai giovani, fa capo all’italiana Banca Sella ed è concepito come un conto virtuale rivolto ai piccoli risparmiatori. Combina semplicità e intuizione con una gamma di funzionalità. All’apertura del conto gli utenti ricevono una carta prepagata IBAN italiana, esente da canoni mensili o annuali, e possono effettuare bonifici bancari, pagamenti di bollette e depositi di stipendio senza costi aggiuntivi.

Il piano standard include una commissione una tantum di € 9,90 per la consegna della carta e addebita € 2,00 per i trasferimenti istantanei, sebbene i trasferimenti SEPA rimangano gratuiti. I prelievi sono gratuiti fino a 250€ al mese, dopodiché si applica una commissione di 2€. Ulteriori funzionalità rispecchiano quelle delle principali banche online, inclusi obiettivi di risparmio, una sezione di investimento e monitoraggio delle spese, con la facilità d’uso dell’app e un programma di cashback che offre fino al 10% sugli acquisti tramite l’app che segnano alcuni dei punti di forza di HYPE.

Inoltre, il conto HYPE include misure di sicurezza come il blocco del conto in caso di furto, smarrimento o transazioni non autorizzate e offre l’accesso a Credit Boost per linee di credito istantanee fino a 2.000 euro, accessibili sia tramite mobile che tramite web app. I vantaggi del conto includono la tenuta gratuita del conto con un IBAN, la possibilità di ricevere lo stipendio ed effettuare pagamenti di utenze senza commissioni e trasferimenti senza commissioni.

Tuttavia, deve affrontare critiche per commissioni relativamente elevate sulle operazioni internazionali e recensioni meno favorevoli per quanto riguarda l’assistenza clienti.

la nota più negativa è che non si può fare trading online.

10. Conto Tinaba di Banca Profilo

Tinaba in collaborazione con Banca Profilo e Sator ha lanciato un progetto pensato per offrire una perfetta integrazione delle funzionalità di un conto corrente con quelle di una carta prepagata, arricchita da un’ampia gamma di funzionalità aggiuntive come un crypto wallet e sezioni di investimento.

Il progetto mira a soddisfare una clientela diversificata, dai piccoli risparmiatori a coloro che sono interessati a generare guadagni attraverso i propri fondi. Il conto corrente, che è online, non prevede spese condominiali né imposte di bollo, consentendo di gestire senza problemi pagamenti, risparmi, investimenti o semplicemente trasferire denaro istantaneamente senza costi aggiuntivi.

Questa iniziativa garantisce la soddisfazione delle esigenze degli utenti, sia che puntino al semplice risparmio sia che cerchino di guadagnare interessi sul proprio capitale.

È importante sottolineare che i fondi sono completamente garantiti dal Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi (FITD), offrendo tranquillità agli utenti riguardo alla sicurezza dei loro depositi. Inoltre, il conto supporta l’accredito dello stipendio, il pagamento delle bollette e l’invio o la ricezione di bonifici tramite IBAN, mentre la carta prepagata consente prelievi bancomat e pagamenti POS.

La piattaforma arricchisce ulteriormente l’esperienza dell’utente con i suoi comodi servizi di Internet Banking accessibili sia tramite app che tramite sito web, offrendo strumenti di raccolta fondi e gestione del risparmio per raggiungere rapidamente obiettivi finanziari.

Gli utenti possono anche condividere le spese con altri, usufruire di sconti, offerte di cashback e promozioni esclusive o investire il proprio denaro utilizzando un RoboAdvisor. L’app consente trasferimenti istantanei di fondi ad altri utenti Tinaba, posizionandolo come il miglior conto online per i pagamenti P2P.

Per quanto riguarda i costi, Tinaba Start offre un piano senza commissioni, che comprende quattro bonifici bancari gratuiti mensili (trasferimenti successivi a 0,49 €) e 12 prelievi bancomat gratuiti all’anno, con ogni prelievo aggiuntivo che costa 2 €. Nonostante le funzioni piuttosto limitate del piano base e una commissione di 1,49 € per ricariche inferiori a 150 €, la piattaforma offre una soluzione di conto completa, gestita da app con la possibilità di acquistare una carta prepagata, dimostrando la sua versatilità e l’approccio orientato all’utente.

 Miglior Conto Corrente 2024 Semplice, Economico e Conveniente

Come aprire un conto corrente

Esistono due modi per aprire un conto corrente:

1. In filiale

  • Prenditi appuntamento con la tua banca.
  • Porta con te i documenti necessari:
    • Documento di identità in corso di validità (carta d’identità, patente o passaporto)
    • Codice fiscale
    • Tessera sanitaria
    • Eventuali documenti reddituali (se richiedi un fido)
  • Compila il modulo di richiesta per l’apertura del conto.
  • Leggi e firma il contratto con la banca.
  • Effettua un versamento iniziale (l’importo varia a seconda della banca).

2. Online

  • Collegati al sito web della banca che hai scelto.
  • Clicca sul link per aprire un conto corrente online.
  • Compila il modulo di richiesta online.
  • Carica i documenti necessari (solitamente in formato PDF).
  • Effettua un bonifico di verifica (l’importo varia a seconda della banca).
  • Attiva il tuo conto tramite email o SMS.

In entrambi i casi, l’apertura del conto è gratuita. Tuttavia, alcune banche potrebbero addebitare un canone annuale per la gestione del conto.

Prima di aprire un conto corrente, è importante:

  • Confrontare le diverse offerte delle banche.
  • Valutare le tue esigenze (ad esempio, se hai bisogno di un conto online o di un conto con fido).
  • Leggere attentamente il contratto prima di firmarlo.

Ecco alcuni siti web che possono aiutarti a confrontare le diverse offerte:

  • ConfrontaConti.it: [URL non valido rimosso]
  • Facile.it: [URL non valido rimosso]
  • SosTariffe.it: [URL non valido rimosso]

Altri consigli:

  • Se hai già un conto corrente, puoi chiedere alla tua banca di convertirlo in un conto online.
  • Se hai bisogno di aiuto, puoi rivolgerti a un consulente finanziario.

Inoltre:

  • Alcune banche offrono conti correnti a zero spese.
  • Esistono conti correnti online che offrono un canone mensile gratuito e un cashback sugli acquisti.
  • È importante scegliere un conto corrente che sia adatto alle tue esigenze e al tuo budget.

Come trasferire il conto corrente da una banca all’altra

Trasferire il conto corrente da una banca all’altra è un’operazione semplice e gratuita, grazie al servizio di portabilità del conto corrente.

Ecco i passi da seguire:

1. Scegli la nuova banca.

2. Apri un nuovo conto corrente presso la nuova banca.

3. Compila il modulo di richiesta di portabilità. Il modulo è disponibile presso la nuova banca o online.

4. Invia il modulo di richiesta alla nuova banca. La nuova banca si occuperà di inoltrarlo alla tua vecchia banca.

5. La tua vecchia banca provvederà a trasferire il tuo saldo e tutti i tuoi servizi di pagamento (bonifici, addebiti diretti, domiciliazioni) al nuovo conto.

Il trasferimento del conto avviene in 12 giorni lavorativi dalla ricezione della richiesta da parte della tua vecchia banca.

Durante il periodo di trasferimento:

  • Potrai continuare a utilizzare il tuo vecchio conto corrente come di consueto.
  • La tua vecchia banca non potrà addebitarti alcuna commissione per il trasferimento del conto.

Al termine del trasferimento:

  • Il tuo vecchio conto corrente sarà chiuso.
  • Dovrai iniziare a utilizzare il tuo nuovo conto corrente.

Ecco alcuni documenti che potrebbero esserti utili:

  • Modulo di richiesta di portabilità del conto corrente
  • Estratto conto del tuo vecchio conto corrente
  • IBAN del tuo nuovo conto corrente

Per maggiori informazioni:

Altri consigli:

  • Prima di trasferire il tuo conto corrente, confronta le diverse offerte delle banche.
  • Valuta le tue esigenze e scegli un conto corrente che sia adatto a te.
  • Assicurati di comunicare alla tua vecchia banca tutti i tuoi nuovi dati bancari.

Spero che queste informazioni ti siano utili.

Articoli CORRELATI:

Miglior Conto Corrente per fare Trading Aprile 2024

PUBBLICATO INCONTI CORRENTI

Miglior Conto Corrente per fare Trading Aprile 2024

Conto migliore Maggio 2024

banche Scritto il 

La scelta del conto corrente più adatto a te dipende da diversi fattori, che si possono raggruppare in…

Miglior Conto Deposito Aprile 2024

PUBBLICATO INCONTI CORRENTIINVESTIRE

Miglior Conto Deposito Aprile 2024

banche Scritto il 

Migliori Conti Deposito di Aprile 2024: Conto Deposito Libero: Conto Deposito Vincolato: Prima di scegliere un conto deposito:…

Miglior Conto Corrente Marzo 2024 ( seconda metà del mese)

PUBBLICATO INCONTI CORRENTI

Miglior Conto Corrente Marzo 2024 ( seconda metà del mese)

banche Scritto il 

Migliore Conto Corrente di questa settimana (20 Marzo 2024): 1. Conto Corrente Arancio (ING) 2. SelfyConto (Banca Mediolanum)…

Miglior Conto Deposito Bancario di Marzo 2024

PUBBLICATO INCONTI CORRENTI

Miglior Conto Deposito Bancario di Marzo 2024

banche Scritto il 

Scegliere il miglior conto deposito bancario a Marzo 2024 dipende da diversi fattori: Ecco alcuni dei migliori conti…

Confronta Migliore Banca per Conto Corrente Febbraio 2024

PUBBLICATO INBANCHECONTI CORRENTI

Confronta Migliore Banca per Conto Corrente Febbraio 2024

banche Scritto il 

Migliori banche per aprire un conto corrente a Febbraio 2024 (secondo Finanza Italia): 1. FinecoBank: 2. BBVA: 3.…

Confronta i Migliori Conti Correnti Online di Febbraio 2024

PUBBLICATO INBANCHECONTI CORRENTI

Confronta i Migliori Conti Correnti Online di Febbraio 2024

banche Scritto il 

1. Finecobank Finecobank, nota anche come Fineco, è una banca italiana all’avanguardia nell’ambito bancario online, offrendo servizi completamente…

Cos’è un Conto Titoli di una Banca e come iniziarci a fare Trading

PUBBLICATO INBANCHECONTI CORRENTI

Cos’è un Conto Titoli di una Banca e come iniziarci a fare Trading

banche Scritto il 

Un conto titoli è un contratto bancario che consente ai clienti di acquistare, vendere e detenere titoli e…

Migliore Conto Corrente 2024

PUBBLICATO INBANCHECONTI CORRENTI

Migliore Conto Corrente 2024

banche Scritto il 

A tutti serve avere un conto corrente bancario di questi tempi. Addebiti, accrediti, carta acquisti , ricevere lo…

Conti Correnti a Confronto [Gennaio 2024]

PUBBLICATO INBANCHECONTI CORRENTI

Conti Correnti a Confronto [Gennaio 2024]

banche Scritto il 

Tutti Noi abbiamo bisogno di un conto corrente se vogliamo vivere in società. Scegliere il conto corrente però…

La Banca Ideale per Aprire un Conto Corrente nel 2024

PUBBLICATO INBANCHECONTI CORRENTI

La Banca Ideale per Aprire un Conto Corrente nel 2024

banche Scritto il 

L’offerta dei conti correnti oggi è molto ampia anche se piuttosto omogenea. Ogni Banca offre almeno 3 tipi…

Come posso far pagare un’utenza direttamente alla banca

PUBBLICATO INBANCHECONTI CORRENTI

Come posso far pagare un’utenza direttamente alla banca

banche Scritto il 

Per far pagare un’utenza automaticamente dalla banca, è necessario attivare la domiciliazione bancaria. La domiciliazione bancaria è un…

/ 5
Grazie per aver votato!